Apr 19, 2010

La transizione completata

In un paese enorme come a Cina, infrastrutture in grado di accorciare le distanze interne sono una delle chiavi del processo di sviluppo.
Il treno veloce tra Pechino e Canton, per risparmiare un totale di 2 ore e 30 sul tragitto, è stato progettato per non fermarsi alle stazioni, ma con un sistema di interscambio di carrelli sospesi per le operazioni di imbarco e sbarco dei passeggeri.

30 stazioni sulla linea, tempo medio di fermata per stazione 5 minuti, totale risparmio 2h30 appunto, più l'energia dei processi di decelerazione ed accelerazione.

E' con questo tipo di produzioni che la Cina si affaccia al mondo dopo le trionfali olimpiadi del 2008: l'associazione del marchio Made in China con prodotti di bassa qualità sta per diventare eredità del passato.

video

No comments:

 
Paperblog